Come aumentare il valore della propria casa | Giancarlo Grandi

Quando si decide di vendere un immobile, è importante pensare a come aumentare il valore della propria casa. La quotazione potrà salire se, con piccoli interventi, si riuscisse a presentare al meglio ogni stanza. Non bisogna dimenticare, infatti, la naturale usura che la casa subisce nel tempo. Senza una adeguata manutenzione, l’immobile potrebbe perdere appetibilità agli occhi dei visitatori.
Bastano pochi, semplici accorgimenti per far risultare un immobile curato e non “vecchio” e abbandonato.
In questo modo, durante le visite, il proprietario farà sicuramente una bella figura.

Come aumentare il valore della casa

Quali sono gli interventi da pianificare che ci dicono come aumentare il valore della casa?
L’acquirente, durante la visita, deve percepire una corrispondenza tra la quotazione e il valore della casa, ossia che il prezzo richiesto è giusto e adeguato rispetto a quanto sta vedendo. Il valore aggiunto sta nel curare i piccoli particolari, che un visitatore attento, soprattutto se non alla prima esperienza di acquisto, andrà a cercare.
In caso di un immobile arredato, bisognerà fare attenzione alle condizioni generali, perché vedere nelle stanze un mobilio vecchio e usurato, non darà una buona impressione.

Come Imbiancare le pareti di casa

5 consigli per aumentare il valore della casa

Quali sono i piccoli interventi che si possono mettere in atto per aumentare il valore della casa?
Se abbiamo intenzione di vendere, nessuno vorrà spendere e investire altri soldi sull’immobile ma piccoli accorgimenti possono aiutare a trarre il massimo profitto a trattativa conclusa. Bisogna interpretare questi lavori come un investimento: una casa ben preparata per la vendita aumenterà il potenziale e la possibilità di chiudere la vendita in tempi sicuramente più brevi.

Ecco una guida per aumentare il valore di una casa:

1. Imbiancare le pareti
Rinfrescare i muri, anche semplicemente con una passata di bianco, dà immediatamente un’idea di pulizia. È necessario anche rattoppare piccoli fori per far apparire le pareti “perfette”. Il lavoro può essere faticoso e richiedere tempo ma in questo modo la casa sembrerà come nuova.

2. Curare gli ambienti esterni
Giardino, terrazzo, balconi, sono spazi esterni che spesso vengono tralasciati nelle pulizie per dedicarsi a quelle dell’interno. Allo stesso tempo, però, sono spazi che interessano molto gli acquirenti che li cercano per gli usi più diversi. Pulire l’area, eliminare gli oggetti vecchi e curare il verde, presentano al meglio la casa.

3. Pulire la casa e riordinarla
Pulire a fondo la casa ed eliminare tutto ciò che è vecchio o rovinato allieterà lo sguardo degli acquirenti. La luce filtrerà meglio da finestre ben pulite, le tapparelle lucidate daranno un effetto di cura degli ambienti, insomma, un profumo di pulito che accompagna la visita sarà sicuramente gradito. Non bisogna trascurare le pertinenze della casa: garage, soffitta, solaio devono essere presentabili, eliminando tutta la roba vecchia che spesso viene accatastata e darebbe solo l’idea di confusione e sporco.

4. Aumentare la luminosità
I punti luce in casa sono fondamentali per presentare al meglio l’immobile: bisogna curare l’illuminazione aumentando il wattaggio, per dare maggiore luminosità alle stanze; anche installare interruttori e copri prese nuovi sarà molto utile per presentare bene la casa.

5. “Spersonalizzare” ogni stanza
Il proprietario, nel vendere casa, deve “cancellare” ogni traccia del suo vissuto. L’acquirente, durante la visita, deve riuscire a proiettare se stesso nell’immobile e immaginarlo secondo i suoi gusti. Piccoli interventi di questo tipo possono riguardare l’inserimento di accessori nuovi, come tendaggi, cuscini, lampade, biancheria nuova, quadri di arredo e così via.

Appuntamenti per far vedere Casa

Aumentare il valore della casa agevola la vendita

Presentare al meglio l’immobile agevola la vendita

Gli appuntamenti per vedere casa sono preziose occasioni e presentare al meglio l’immobile agevola la vendita. Sistemare tutto alla perfezione, darà all’acquirente l’impressione di investire al meglio il proprio denaro, risparmiando anche a livello di tempo.
Infatti, vedere gli ambienti puliti e curati, in ordine e sistemati, renderà l’idea che tutto sarà più agevole e appurate le caratteristiche della casa, potrebbe dare l’input per concludere la vendita.

Altri interventi per aumentare il valore di una casa

In caso si abbia a disposizione una maggiore liquidità, è possibile attuare altri interventi per aumentare il valore di una casa. Se quelli di cui abbiamo parlato prima sono fondamentali come punto di partenza, ce ne sono altri che richiedono un costo diverso ma porteranno a un sicuro ritorno economico. L’ottica di questi interventi è quella dell’investimento, perché il guadagno che otterremo con la vendita sarà maggiore dell’investimento.
Tra questi dobbiamo valutare il cambio di porte e infissi: se quando abbiamo acquistato casa erano già vecchi, il loro stato al momento della rivendita sarà sicuramente peggiore. Non dobbiamo dimenticare, inoltre, che gli infissi incidono sulla classificazione energetica della casa, certificazione obbligatoria da presentare per la vendita. Maggiore sarà la classe, maggiore sarà il suo valore.
Installare l’impianto di climatizzazione, se non presente, aumenterà il valore della casa. Non dimentichiamo che, oltre al costo di installazione, il lavoro richiederà un certo “fastidio” che il nuovo proprietario, già in ballo con il trasloco, eviterebbe volentieri. Infine, bisogna valutare le condizioni della caldaia e degli impianti di riscaldamento: trovare termosifoni nuovi, cosi come la caldaia, sarà sicuramente un plus nella valutazione dell’immobile.

Vuoi capire come aumentare il valore della propria casa? Contattami, posso darti tutte le indicazioni far crescere il potenziale del tuo immobile.


Chi Sono

Sono Giancarlo Grandi, agente immobiliare di Milano con più di 30 anni di esperienza. Offro i miei consigli a chi vuole affrontare una compravendita immobiliare nella maniera più serena possibile, per evitare sorprese e per raggiungere al meglio il proprio obiettivo.

Seguimi su Fb

Ultimi articoli

Guida sui nuovi quartieri di Milano, le zone che stanno avendo uno sviluppo importante nel tessuto immobiliare ed economico cittadino | Giancarlo Grandi

 

Molti dicono che Milano non regga il confronto con le grandi città d’arte del Belpaese, ma di certo la città lombarda ha un grande pregio: la bellezza di Milano è distribuita sul territorio, nei suoi quartieri, nelle forme più svariate, ma è una bellezza nascosta, timida, che richiede tempo per essere scoperta.

Leggi tutto...

Conviene acquistare casa su carta? | Giancarlo Grandi

 

Conviene comprare una casa nuova o da ristrutturare? La scelta dipende in primo luogo dalla zona in cui si vuole andare ad abitare. Nelle periferie delle grandi città e di quelle in espansione, per rispondere alla richiesta abitativa, stanno sorgendo vere e proprie città satelliti, con spazi verdi, centri commerciali, servizi e possibilità di parcheggiare l'auto: una serie di aspetti positivi fondamentali per alcuni acquirenti.

Leggi tutto...

Hai uno o più animali e devi comprare casa? Considerazioni prima dell’acquisto. | Giancarlo Grandi

 

Nessuna casa può essere definita tale senza un animale.
Sono oltre 60 milioni gli animali domestici – tra cani, gatti, piccoli roditori, pesci, uccelli e tartarughe – che vivono nelle nostre case. Secondo la fotografia scattata dal Rapporto Italia 2017 di Eurispes, il 33 per cento ha almeno un animale domestico: il miglior amico resta il cane (62 per cento) seguito dal gatto (40,8 per cento). Quando l’esigenza di cercare una casa si affianca alla necessità di trovare un luogo valido anche per i nostri amici a quattro zampe, le cose possono complicarsi.

Leggi tutto...

Vantaggi e svantaggi di vivere in centro o in periferia a Milano | Giancarlo Grandi

 

Andare a vivere a Milano sembra essere tutt’oggi una valida opzione, sia per coloro che sono alla ricerca di un lavoro, sia per coloro che sono alla ricerca di un valido percorso formativo. Nonostante la crisi economica, che si fa sentire anche in questa città, Milano continua ad essere ricca di opportunità e con uno stile di vita a sé rispetto al resto della Penisola, un modo di vivere, se vogliamo, più internazionale e cosmopolita.

Leggi tutto...

Guida aggiornata su tutti i bonus fiscali del 2018 del settore immobiliare | Giancarlo Grandi

Bonus immobili: le agevolazioni 2018 sono più convenienti

Chi sta pensando di sistemare casa e godere di tutti i vantaggi dei bonus stabiliti dalla legge ha ancora qualche mese di tempo. Infatti alcuni sconti fiscali sono stati prorogati fino al 31 dicembre2018. Scopriamo insieme tutte le novità per il 2018 nel settore immobiliare e in particolare dei cosiddetti “bonus”, ovvero dei vantaggi fiscali in termini di detrazioni, già esistenti e prorogati, oppure introdotti ex-novo dal Governo.

Leggi tutto...